Misura e Dismisura

Un raffinato saggio sui molteplici rapporti tra la musica e le arti per il lettore appassionato di musica classica e contemporanea.
Prezzo:
Prezzo di vendita: 24,00 €
Descrizione

 

Carlo Alessandro Landini

Una Sonata monumentale

ISBN: 9788898538614

pagine 352; prezzo 24,00; formato 15,5x23

collana Scritti di Musica

Argomento

Rivestendo i panni del critico musicale e con sottile ed efficace autoironia l’Autore, noto compositore e musicologo, realizza in questo rigoroso saggio musicale una feroce stroncatura della monumentale Sonata n. 5 per pianoforte, scritta dall’Autore stesso.

Ma l’analisi della Sonata è in realtà il pretesto per scandagliare a fondo i concetti di misura e dismisura in musica come nelle arti, nel tempo passato e nella contemporaneità, ampliando generosamente lo spettro dell’indagine attraverso le più diverse discipline: acustica, psicologia, filologia, linguistica...

NB: Il noto filosofo della musica Giovanni Piana descrive questo libro come «un discorso generale sulla musica con geniali e frequenti digressioni analogiche sulle arti visive, ma soprattutto su ciò che la musica è o dovrebbe essere. Questo libro non impegna il lettore in tecnicismi comprensibili solo agli addetti ai lavori, ma usando l’arma particolarmente potente dell’afferramento di un concetto attraverso un’immagine». 

Profilo dell'autore

Carlo Alessandro Landini, laureato in psicologia, è un affermato compositore e musicologo italiano. Insegna Composizione al Conservatorio di Piacenza e ha insegnato nelle università di San Diego, Rochester, Baltimora e in Germania. Ha pubblicato diversi saggi di musicologia interconnessa con estetica e psicologia. Scrive per riviste come Amadeus, Musica Viva, Rivista Internazionale di Musica Sacra, Neue Zeitschrift für Musik, Hellas, Schema, Poesia e Spiritualità, Studi Cattolici, Psicologia contemporanea

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Joomla templates by Joomlashine